Isabel Allende

Recensioni e consigli per la lettura da chi ama i libri e i suoi tanti generi
Regole del forum
Leggere attentamente le R E G O L I N E presenti in ogni sezione del forum prima di postare. Grazie per la collaborazione.
Avatar utente
stellina
Dreamer Senjor
Dreamer Senjor
Messaggi: 213
Iscritto il: 30 ottobre 2008, 10:11
Maschio o Femmina: M
Non connesso: Non connesso

Isabel Allende

Messaggioda stellina » 11 dicembre 2008, 17:01

Isabel Allende mi piace molto, ha una scrittura molto scorrevole e semplice, si legge bene....
Questi libri vengono considerati come una trilogia, anche se l'ultimo in ordine di "storia" è il primo in ordine di "data".

La figlia della fortuna
Cile, 1832: Eliza viene abbandonata ancora neonata sulla soglia di casa dei fratelli inglesi Jeremy, John e Rose Sommers, che si sono trasferiti a Valparaiso. L'eccentrica Rose insiste perché la piccola cilena venga adottata ed entri a far parte della famiglia. Eliza vive tra due mondi: le viene impartita un'educazione rigidamente anglosassone, nella speranza di un futuro sereno coronato da un buon matrimonio, e al contempo le vengono fatte conoscere dalla cuoca di casa, Mama Freisa, la vitalità, la magia e la carnalità del suo popolo. Si innamora di un giovane idealista che lavora per Jeremy, il quale parte alla ricerca di giacimenti d'oro in California. Eliza si mette sulle sue tracce e lo segue tra mille avventure e pericoli.
Ritratto in seppia
Aurora del Valle è una giovane donna che, alla soglia dei trent'anni, deve affrontare il tradimento dell'uomo che ama. Catapultata in una situazione emotiva insopportabile, cerca di venirne a capo recuperando la memoria del suo passato e, in particolare, di alcune fasi della sua vita che le sono rimaste sempre oscure. Ripercorriamo così, a partire dalla sua nascita nel 1880, una storia avventurosa, centrata attorno al personaggio della nonna paterna, Paulina del Valle, che le apre, quasi per caso, il mondo della fotografia.
La casa degli spiriti
L'amore, la magia, il mistero, i sogni si intrecciano alle violenze e agli orrori della guerra cilena che portò alla ascesa di Pinochet in questo splendido romanzo di Isabel Allende. Alle "Tre Marie", splendida tenuta di proprietà di Esteban Trueba, si intrecciano le passioni dei diversi protagonisti: Clara, la moglie del proprietario, trascorre una vita avvolta nei ricordi; Fèrula, sorella di Esteban, dedica la sua vita agli altri; Blanca è innamorata di un servo del padre, Pedro, che avrà parte nella guerriglia della rivoluzione; Alba, la nipote, dovrà invece affrontare la dittatura mentre Esteban scoprirà, proprio a causa dei tragici eventi politici del suo paese, di amare innanzitutto la sua famiglia.


Stellina

Immagine

chat gratuita
Avatar utente
angela
Nuovo Utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 dicembre 2013, 13:23
Maschio o Femmina: F
Segno zodiacale: Vergine
Non connesso: Non connesso

Re: Isabel Allende

Messaggioda angela » 20 dicembre 2013, 21:27

vero semplici e carini aggiungo eva luna