Freddo

Per chi ha poesia nelle vene o ama quelle altrui, uno spazio per poeti e sognatori in rima
Regole del forum
Leggere attentamente le R E G O L I N E presenti in ogni sezione del forum prima di postare. Grazie per la collaborazione.
Avatar utente
Narcos
Dreamer
Dreamer
Messaggi: 175
Iscritto il: 28 dicembre 2006, 1:16
Maschio o Femmina: M
Località: Milano
Non connesso: Non connesso

Freddo

Messaggioda Narcos » 19 novembre 2007, 19:50

che cos'è questo freddo che sento?

forse il freddo del tempo?

NO. questo freddo è diverso

è strano. fa quasi senso

a molti è impercettibile

tranne per la persona più sensibile

che ha questa sensazione

data da più persone

che si allontanano

nonostante i sentimenti che provavano

ciò che era amicizia e fedeltà

adesso è infamia e slealtà

tutto ciò che era in principio

è finito con un omicidio

dei valori che si conoscevano

e di altri sentimenti che crescevano

spero che la fredezza che si sente

venga coperta da un calore dato da un tizzone ardente

la domanda è chi l'accende?

a farlo non ci vorrebbe niente

tranne la volontà di farlo

e finalmente accettarlo...

accettare il fatto che questa freddezza tra noi era stupida

e ciò che ci legava era una cosa unica

mai sarebbe dovuto accadere tra noi

ma se proprio deve essere...posso dirti solamente: come vuoi!


By Narcos

chat gratuita
Avatar utente
Narcos
Dreamer
Dreamer
Messaggi: 175
Iscritto il: 28 dicembre 2006, 1:16
Maschio o Femmina: M
Località: Milano
Non connesso: Non connesso

Il Sorriso del Sole

Messaggioda Narcos » 19 novembre 2007, 20:00

Mai più il tuo sorriso, immobile è l’immagine nei tuoi occhi,

il Regista ha chiuso il sipario, straziante fine di una lunga sofferenza.

Dolce regina di questo teatro ascolta gli applausi della platea,

il sentito ringraziamento per un’esibizione mai stata così vera.

Ora che sei più leggera dell’aria, non aver paura di volare,

perché non potrai mai più cadere.

Lentamente abbandoni te stessa e, in un istante lungo tutta la vita,

rivedi ciò che è stato e che mai più sarà.

Invano tengo stretta la tua mano mentre le lacrime mi solcano il viso,

tu sei già in Paradiso.

Sento ogni giorno la tua mancanza, ma mi basta alzare gli occhi al cielo

e guardare il Sole, ogni suo raggio mi porta il tuo sorriso.
By Narcos